Utilizzare il filo interdentale è un consiglio che il tuo dentista non si stancherà mai di dare. Grazie a questo semplicissimo strumento, infatti, è possibile rimuovere batteri e residui di cibo da zone inaccessibili allo spazzolino da denti.
Oggi vogliamo però rispondere ad un quesito che in molti si chiedono: durante l’igiene orale quotidiana, quale deve essere utilizzato per primo? Il filo interdentale o lo spazzolino?

La risposta arriva da uno studio clinico pubblicato sul Journal of Periodontology dalla Società Americana di Parodontologia (American Academy of Periodontology) secondo cui per un’igiene orale efficiente si consiglia di passare prima il filo interdentale e successivamente lo spazzolino.
 Sarebbe infatti questa la successione migliore per rimuovere più placca possibile.


Perché prima il filo interdentale?

Le motivazioni sarebbero da ricondurre al fatto che il filo interdentale, liberando parte del dente da detriti e placca, faciliterebbe il ruolo dello spazzolino. Non solo: concludendo l’igiene con lo spazzolino, rimarrebbe una più alta concentrazione di fluoro nel cavo orale che aiuta a combattere la carie.

“Passare il filo fa bene ed è efficace, particolarmente se viene fatto prima dello spazzolino rendendo più facile la rimozione del biofilm e aumentando la concentrazione di fluoro che resta nello spazio interprossimale dopo lo spazzolamento”, queste le parole di Luca Landi, presidente SIdP (Società Italiana di Parodontologia e Implantologia).

filo_interdentale

Come è stato condotto lo studio?

Lo studio è stato condotto su 25 volontari ai quali è stato richiesto di praticare l’igiene quotidiana nelle due modalità (spazzolino/filo e poi filo/spazzolino) per alcuni giorni. Analizzando i risultati, si è notato come la combinazione che dà la precedenza al filo interdentale sarebbe quella più efficace contro placca e batteri.

Perché è importante utilizzare il filo interdentale?


Praticare un’accurata e costante igiene orale quotidiana 3 volte al giorno è alla base della salute orale. Questo perché aiuta a scongiurare la maggior parte delle problematiche dentali.
 Con il connubio di filo interdentale e spazzolino si evita l’accumulo di placca e batteri che possono causare l’infiammazione delle gengive.
Ricordati inoltre di sottoporti ad una seduta di igiene orale professionale almeno ogni 6 mesi.

Vuoi saperne di più o prenotare una visita? CONTATTACI!

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi