E’ possibile tagliare senza utilizzare una lama o ferire i tessuti delle gengive? Con l’utilizzo della chirurgia piezoelettrica oggi è possibile. Con incredibili vantaggi per il paziente: migliore precisione e minor dolore post operatorio.

Come funziona la tecnologia piezoelettrica.

La chirurgia piezoelettrica è una nuova tecnica di taglio e rimodellamento dell’osso. Grazie a questa tecnologia non è più necessario utilizzare il bisturi perchè questo tipo di strumentazione utilizza gli ultrasuoni per “tagliare” l’osso. Il taglio piezoelettrico avviene grazie ad una microvibrazione ultrasonica.

Questa tecnologia garantisce: massimo rispetto dei tessuti molli ai quali non si reca danno neppure in caso di contatto accidentale e grande precisione di taglio che permette di far fronte anche a casi di scarsa presenza di osso.

Tutto questo rappresenta un vantaggio per il paziente, una più facile guarigione e un migliore decorso post-operatorio.

Utilizzo della chirurgia piezoelettrica in odontoiatria

1- Chirurgia estrattiva e denti del giudizio

Nelle estrazioni dentali in arcata, il taglio ultrasonico permette di evitare il sollevamento della gengiva. La rimozione del dente risulta così più veloce ed il post-operatorio per il paziente migliora notevolmente. Nei denti del giudizio sotto gengiva (inclusi) e vicini al nervo alveolare inferiore, il Piezosurgery, che anche a contatto diretto non danneggia il tessuto nervoso, permette di poter operare in massima sicurezza a differenza delle frese tradizionali che, quando accidentalmente ledono il nervo alveolare, possono provocare danni irreversibili.

2- Chirurgia parodontale

Negli interventi parodontali in cui sia necessaria una chirurgia osteoresettiva e/o osteoplastica la chirurgia ossea piezoelettrica (Piezosurgery) permette un rimodellamento anatomico osseo molto più preciso, una decontaminazione del difetto osseo (grazie all’effetto cavitazione) ed un miglior decorso post-operatorio.

3- Chirurgia implantare

Negli impianti post-estrattivi la preservazione dell’osso alveolare è fondamentale per la buona riuscita estetica e funzionale della riabilitazione. Tramite l’ausilio di Piezosurgery è sempre possibile effettuare estrazioni atraumatiche, senza coinvolgere le gengive che porterebbero ad una compromissione estetica rilevante ed irreversibile.

4 – Chirurgia del seno mascellare

La chirurgia ossea piezoelettrica permette di attuare una chirurgia del seno mascellare ancora più precisa e sicura annullando le complicanze post-operatorie e riducendo l’edema post-operatorio.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi